La morte di John Lennon

blog-img

La morte dell'ex Beatles

Poche settimane dopo l'uscita del disco, la sera dell'8 dicembre 1980 alle 22.51, al termine di un pomeriggio trascorso al Record Plant Studio, mentre Lennon si accingeva a rincasare con la moglie e si trovava di fronte all'ingresso del Dakota Building (il lussuoso palazzo in cui risiedeva, sulla 72a strada, nell'Upper West Side a New York), un venticinquenne malato di mente di nome Mark Chapman esplose contro di lui cinque colpi di pistola colpendolo quattro volte (il quinto colpo non andò a segno) mentre esclamava: "Hey, Mr. Lennon".

Uno dei proiettili trapassò l'aorta e Lennon fece in tempo a fare ancora qualche passo mormorando "I was shot..." [Mi hanno sparato] prima di stramazzare al suolo perdendo i sensi.

Soccorso da una pattuglia di polizia, Lennon perse conoscenza durante la corsa verso il Roosevelt Hospital, dove fu dichiarato morto alle 23.07.

Potrebbero interessarti...

Disastro di Bhopal
Fatti di cronaca

Disastro di Bhopal

La strage della fabbrica di pesticidi

Primo dominio internet
Fatti di cronaca

Primo dominio internet

L'inizio dell'era di Internet

Il disastro di Cernobyl
Fatti di cronaca

Il disastro di Cernobyl

L'incidente nucleare peggiore di sempre

Disastro aereo di Kegworth
Fatti di cronaca

Disastro aereo di Kegworth

Un terribile incidente con il nuovo Boeing 737-400

Assassinio di Vittorio Bachelet
Fatti di cronaca

Assassinio di Vittorio Bachelet

L'assassimo del giurista e politico italiano

Nascita delle emoticon
Fatti di cronaca

Nascita delle emoticon

Le espressioni nei messaggi di testo

Omicidio di via Prati di Papa
Fatti di cronaca

Omicidio di via Prati di Papa

L'assalto ad un furgone postale a Roma

Disastro aereo delle Azzorre
Fatti di cronaca

Disastro aereo delle Azzorre

Il disastro che costò la vita a 137 italiani

Malore di Enrico Berlinguer
Fatti di cronaca

Malore di Enrico Berlinguer

Enrico Berlinguer viene colpito da un ictus durante un comizio