La morte di John Lennon

blog-img

La morte dell'ex Beatles

Poche settimane dopo l'uscita del disco, la sera dell'8 dicembre 1980 alle 22.51, al termine di un pomeriggio trascorso al Record Plant Studio, mentre Lennon si accingeva a rincasare con la moglie e si trovava di fronte all'ingresso del Dakota Building (il lussuoso palazzo in cui risiedeva, sulla 72a strada, nell'Upper West Side a New York), un venticinquenne malato di mente di nome Mark Chapman esplose contro di lui cinque colpi di pistola colpendolo quattro volte (il quinto colpo non andò a segno) mentre esclamava: "Hey, Mr. Lennon".

Uno dei proiettili trapassò l'aorta e Lennon fece in tempo a fare ancora qualche passo mormorando "I was shot..." [Mi hanno sparato] prima di stramazzare al suolo perdendo i sensi.

Soccorso da una pattuglia di polizia, Lennon perse conoscenza durante la corsa verso il Roosevelt Hospital, dove fu dichiarato morto alle 23.07.

Potrebbero interessarti...

Disastro della Piper Alpha
Fatti di cronaca

Disastro della Piper Alpha

Il disastro della piattaforma petrolifera nel Mare del Nord

Disastro aereo di Kegworth
Fatti di cronaca

Disastro aereo di Kegworth

Un terribile incidente con il nuovo Boeing 737-400

Il matrimonio di Carlo e Diana
Fatti di cronaca

Il matrimonio di Carlo e Diana

The Royal Wedding. Il matrimonio del secolo.

Disastro della Ocean Ranger
Fatti di cronaca

Disastro della Ocean Ranger

La tragedia che causò la morte di 84 lavoratori

Tragedia del Crest
Fatti di cronaca

Tragedia del Crest

Malfunzionamento dell’ovovia del Crest a Champoluc. 11 morti.

Attentato di Fiumicino
Fatti di cronaca

Attentato di Fiumicino

La strage all'aeroporto di Roma

Eruzione del Mount St. Helens
Fatti di cronaca

Eruzione del Mount St. Helens

L'eruzione più rilevante del secolo

Lunedì nero
Fatti di cronaca

Lunedì nero

Il crollo delle borse che atterrì il mondo

Le teste false di Modigliani
Fatti di cronaca

Le teste false di Modigliani

Forse il più grande scherzo del secolo!

Il gennaio del grande gelo
Fatti di cronaca

Il gennaio del grande gelo

Il mese di gennaio 1985 è indimenticabile per i disagi che provocarono freddo artico e grandi nevicate.