Sandra e Raimondo

blog-img

Ironia, battibecchi e risate in 50 anni di amore

La mitica coppia formata da Raimondo Vianello e Sandra Mondaini è stata una delle più longeve della televisione italiana

Insieme nella vita e insieme nello spettacolo: ironia, battibecchi e risate sono gli ingredienti che hanno alimentato per oltre cinquant’anni l’amore tra Raimondo Vianello e Sandra Mondaini.

Storica una battuta scherzosa di Raimondo proprio sulla moglie:

Se mi guardo indietro non ho pentimenti. Dovessi ricominciare, farei esattamente tutto quello che ho fatto. Tutto. Mi risposerei anche. Con un’altra, naturalmente

La loro carriera professionale inizia negli anni 50, per arrivare al culmine televisivo proprio durante il decennio degli anni '80.

Nel 1980 dalla Bussola di Marina di Pietrasanta in Versilia, i Vianello presentarono insieme a Delia Scala lo spettacolo Una rosa per la vita, uno dei primi esempi di iniziativa televisiva destinata a raccogliere fondi per la ricerca sul cancro; il galà, che vide la partecipazione di numerosi personaggi del mondo dello spettacolo, venne riproposto per altri due anni con la stessa formula e gli stessi presentatori.

Successivamente, solo Vianello presentò il quiz Sette e mezzo, mentre nel 1981 condusse ancora una volta a fianco della moglie lo show del sabato sera Stasera niente di nuovo, ultimo loro spettacolo realizzato in Rai, con la partecipazione di Heather Parisi, Gianni Agus ed Enzo Liberti.

Nel 1982, sempre insieme a Sandra, fu tra i primi artisti di grande popolarità a lasciare la Rai per approdare sul neonato network televisivo privato della Fininvest, con lo show Attenti a noi due, in onda su Canale 5 in cui i due coniugi erano protagonisti con la partecipazione di Al Bano, Romina Power, i Ricchi e Poveri e la soubrette italo-francese Trixie Revelli, cui faranno seguito diversi altri spettacoli di intrattenimento tra cui Attenti a noi due 2 nel 1983 (venne annunciato anche un Attenti a noi due 3, che però non fu mai realizzato) e Sandra e Raimondo Show del 1987.

Sandra, da sola, durante l'estate del 1983 conduce con Cesare Cadeo su Canale 5 il programma Five Album, nel quale vengono riproposti spezzoni dei programmi andati in onda durante la stagione 1982-1983 che vengono commentati con giornalisti e protagonisti in studio. Nella stagione 1987-1988 partecipa inoltre, nei panni di Sbirulino, alla trasmissione domenicale La giostra conducendo assieme ad Enrica Bonaccorti lo spazio Ok Bimbi 

Vianello da solo, sempre su Canale 5, ha presentato i quiz Zig Zag (1983-1986), nella terza e ultima vi prese parte come co-conduttrice anche la Mondaini, e Il gioco dei 9 (1988-1990).

Nel 1988 inizia Casa Vianello è una sit-com trasmessa sulle reti Mediaset fino al 2007.

   Video su

Casa Vianello sigla
Sigla Prima Stagione Di Casa Vianello 1988 - The 80s Database
Casa Vianello promo
Promo Prima Edizione Casa Vianello 1988
Sketch 1983

Potrebbero interessarti...

Corrado
Personaggi

Corrado

Uno dei padri fondatori della televisione in Italia

Lady Diana
Personaggi

Lady Diana

La principessa più amata

Margaret Thatcher
Personaggi

Margaret Thatcher

La Lady di ferro, primo ministro inglese

Lech Walesa
Personaggi

Lech Walesa

Politico Polacco

Bill Gates
Personaggi

Bill Gates

Il fondatore di Microsoft diventa l'uomo più ricco del mondo

Steve Jobs
Personaggi

Steve Jobs

Il folle visionario che inventò la Apple

Madonna
Personaggi

Madonna

Non solo musica, ma stile e provocazione