Hulk Hogan

blog-img

Il wrestling e la sua golden age con l'Hulk biondo

Terrence Gene Bollea, meglio conosciuto come Hulk Hogan, è un ex wrestler e attore statunitense che ha raggiunto la massima popolarità tra la metà degli anni ottanta e gli anni novanta come l'eroe americano nella World Wrestling Federation.

Un gigante buono, Hulk Hogan, al di là dell’aspetto mastodontico che lo caratterizza.
Corpo statuario sempre abbronzato, inconfondibili occhi verdi, lunghi capelli color platino raccolti in bandane colorate, baffi a ferro di cavallo lo fanno assomigliare a un vichingo contemporaeneo, con un peso di 137 kg distribuito su 204 cm di altezza.
Per il suo nome di “battaglia”, si è ispirato all’omonimo supereroe degli anni Sessanta dei fumetti della Marvel. Il perchè, appare chiaro.

Il debutto sul ring avviene il 10 agosto 1977, in Florida, con il nome d’arte The Super Destroyer. In un biennio conquista i suoi primi titoli e, nel 1979, entra a far parte della World Wrestling Federation (WWF) adottando il nome d’arte “The Incredible” Hulk Hogan, come il gigante verde dei fumetti. Nello stesso anno debutta  al Madison Square Garden dove, in soli undici minuti, mette al tappeto Ted Di Biase.

Nei primi anni Ottanta inizia una faida contro il mitico colosso francese Andrè the Giant. Persino in Giappone impazziscono per lui: sconfigge con un k.o. netto l’eroe del ring nipponico Antonio Inoki mentre la folla del Sol Levante lo acclama come Ichiban, ossia “Numero Uno”. 

Milita per un solo anno nell’American Wrestling Association (AWA) e, nel 1982, fa ritorno nella World Wrestling Federation (WWF) diventando l’attrazione principale di ogni competizione. Dopo essersi liberato dalla morsa di ferro di The Iron Sheik, in un match del 1983, il commentatore  esclama a gran voce “l’Hulkamania è qui!”.

Cavalcando il successo di Hulk Hogan, la World Wrestling Federation (WWF) crea l’evento WrestleMania, l’Oscar del Wrestling, pari al Super Bowl del football americano. In occasione di WrestleMania vengono organizzati dei veri e propri dream-match come quello della prima edizione del 1985 in cui Hulk Hogan affronta e mette al tappeto i suoi avversari combattendo al fianco dell’amico Mr.T. L’anno seguente Hogan sconfigge King Kong Bundy. Nel 1987, in occasione di WrestleMania III, fronteggia e atterra il rivale Andrè the Giant.

Nel1982 ebbe un aparte nel fil Rocky III.

   Video su

Hulk Hogan vs Andre The Giant
Hulk Hogan Vs Andre The Giant (the Main Event) 1988

Potrebbero interessarti...

Raffaella Carrà
Personaggi

Raffaella Carrà

La Raffaella nazionale

Bjorn Borg
Personaggi

Bjorn Borg

Lo sgraziato rovescio a due mani

Madonna
Personaggi

Madonna

Non solo musica, ma stile e provocazione

Marco Columbro
Personaggi

Marco Columbro

Attore, doppiatore e ottimo conduttore televisivo

Five, il pupazzo
Personaggi

Five, il pupazzo

La mascotte dispettosa della Finivest

Alberto Tomba
Personaggi

Alberto Tomba

Tomba la Bomba

Sandro Pertini
Personaggi

Sandro Pertini

Il presidente di tutti gli italiani

Michael Jackson
Personaggi

Michael Jackson

The King of Pop

Ciriaco De Mita
Personaggi

Ciriaco De Mita

Politico della Democrazia Cristiana