Disastro della Ocean Ranger

blog-img

La tragedia che causò la morte di 84 lavoratori

La piattaforma petrolifera Ocean Ranger, di proprietà della ODECO, affonda a poco meno di 300 km dall’isola di Terranova tra i Grandi Banchi.

Larga 121 metri e alta poco più di 100 metri venne colpita la notte del 14 febbraio da una tempesta causata da un ciclone atlantico.

Nonostante gli avvisi e le informazioni ricevute, la Ocean Ranger non poté nulla contro le onde alte fino a 20 metri ed i venti che soffiavano a 100 nodi.

La mattina del 15 febbraio venne lanciato il mayday e nonostante l’invio immediato dei soccorsi nessuno degli 84 membri dell’equipaggio fu salvato.


Link esterni

  Il disastro (ENG)  

Potrebbero interessarti...

Naufragio della Michail Lermontov
Fatti di cronaca

Naufragio della Michail Lermontov

La nave da crociera russa affondata in Nuova Zelanda

Analisi collettiva
Fatti di cronaca

Analisi collettiva

La straordinaria analisi di Massimo Fagioli

Il matrimonio di Carlo e Diana
Fatti di cronaca

Il matrimonio di Carlo e Diana

The Royal Wedding. Il matrimonio del secolo.

Disastro di Bhopal
Fatti di cronaca

Disastro di Bhopal

La strage della fabbrica di pesticidi

Nascita delle emoticon
Fatti di cronaca

Nascita delle emoticon

Le espressioni nei messaggi di testo

Disastro Aereo Flight 7
Fatti di cronaca

Disastro Aereo Flight 7

Il disastro aereo della compagni polacca

Accordi di Schengen
Fatti di cronaca

Accordi di Schengen

L'accordo del 1985 tra 5 paesi europei

Protesta di piazza Tienanmen
Fatti di cronaca

Protesta di piazza Tienanmen

L'opposizione degli studenti alla dittatura del regime

Le Olimpiadi di Mosca
Fatti di cronaca

Le Olimpiadi di Mosca

Il boicottaggio delle Olimpiadi del 1980