Adesivo Camel Trophy

blog-img

L'adesivo gialle e nero della Camel

Negli anni ’80 era di moda, tra i ragazzi, collezionare gli adesivi pubblicitari dei vari brand dell’epoca per poi poterci “decorare” specchi, finestre e pareti della cameretta piuttosto che caschi, scooter e motorini.

Per reperire l’adesivo giusto bastava richiederlo al commerciante di turno che, generalmente, lo dava via, altrimenti bisognava fare una buona scorta ogni qualvolta si faceva un acquisto in un negozio di abbigliamento, di dischi, di calzature o di articoli sportivi. Oltre a questo genere di adesivi c’erano poi quelli classici (non legati cioè ad alcun logo commerciale) che si vendevano in cartoleria alcuni dei quali si vedono in giro tutt’oggi.

Tra gli adesivi anni ’80 comunque c’è ne era uno in particolare che si impose da subito come un vero must, l’adesivo giallo e nero della Camel Trophy, la prestigiosa competizione per fuoristrada nata nel 1980 per iniziativa della Camel.

Potrebbero interessarti...

Miralanza
Oggetti

Miralanza

Mira...mira...l'Olandesina!

Pennarelli Carioca
Oggetti

Pennarelli Carioca

I pennarelli più usati negli anni 80

Paper Mate Replay
Oggetti

Paper Mate Replay

La prima penna a sfera cancellabile

Le sorpresine del Mulino Bianco
Oggetti

Le sorpresine del Mulino Bianco

I piccoli gadget nelle merendine

Paperino's
Oggetti

Paperino's

Il dentifricio alla fragola

Fustino Dash
Oggetti

Fustino Dash

Da contenitore a... sgabello improvvisato!

Telefono Pulsar
Oggetti

Telefono Pulsar

Il primo telefono con i tasti

Musicassetta
Oggetti

Musicassetta

Il primo dispositivo a memoria magnetica per tutti

Pennelli Cinghiale
Oggetti

Pennelli Cinghiale

Per dipingere una grande parete...

Contascatti
Oggetti

Contascatti

Cara vecchia Sip