Trasferelli

blog-img

I set di disegni più belli del mondo!

I Trasferelli (noti all’estero anche come Action Transfers e Kalkitos) erano un tipo di adesivi per bambini che in Italia ebbe una grande popolarità a cavallo fra gli anni settanta e anni ottanta.

Erano figurine con fondo adesivo impresse su un foglio di materiale plastico trasparente. Appoggiando il foglio trasparente su una superficie, era possibile “trasferire” le figure sulla superficie grattando il foglio, per esempio con una matita o un righello.

Il concetto generale era simile a quello della decalcomania, ma senza umidificazione della superficie adesiva; questo rendeva i Trasferelli adatti al trasferimento dei soggetti su carta.

I set di Trasferelli erano venduti insieme a uno o più disegni da usare come sfondo su cui applicare i soggetti, con qualche analogia con gli album di figurine; la principale differenza, oltre alla tecnica di applicazione, era il fatto che la collocazione dei soggetti sullo sfondo poteva essere scelta creativamente dal bambino per creare scene differenti secondo il proprio gusto.

   Video su

Istruzioni (in inglese)
Kalkitos Instructional Video

Potrebbero interessarti...

Jeeg Robot, il robot
Giochi per ragazzi

Jeeg Robot, il robot

Un robot snodabile con 13 punti di articolazione

Simon
Giochi per ragazzi

Simon

Il gioco con i colori

Super Condor
Giochi per ragazzi

Super Condor

La pistola giocattolo ad aria compressa

Going
Giochi per ragazzi

Going

Un vero esercizio fisico impegnativo!

Bburago
Giochi per ragazzi

Bburago

I modellini perfetti in ogni dettaglio

Uno, il gioco di carte
Giochi per ragazzi

Uno, il gioco di carte

Un dei di carte giochi più diffusi al mondo

StarCom
Giochi per ragazzi

StarCom

Le forze spaziali Americane contro la Shadow Force

Dolce Gelato
Giochi per ragazzi

Dolce Gelato

Il gelato... fatto in casa!

Pallone Tango
Giochi per ragazzi

Pallone Tango

Il re dei palloni da calcio

Super Stunt Car
Giochi per ragazzi

Super Stunt Car

Due macchine indistruttibili che corrono, si scontrano e... vanno in mille pezzi!