Lotus 1-2-3

blog-img

Il primo vero foglio di calcolo elettronico

Lotus 1-2-3 è un foglio elettronico sviluppato da Lotus (ora acquisita da IBM) a partire dal 1983 e fu uno dei primi programmi di questo tipo che riscosse un grande successo commerciale.

Dopo essere stato inizialmente programmato da uno studente dell'Harvard Business School che lo cedette alla Lotus, la prima versione vide la luce il 26 gennaio 1983, surclassando in breve tempo il suo più importante concorrente, VisiCalc della VisiCorp, disponibile per DOS dal 1981. Rispetto a VisiCalc, con cui era compatibile, era particolarmente veloce perché fu scritto in linguaggio assembly x86 espressamente per risultare compatto e per sfruttare tutte le potenzialità dei PC IBM.

In ambiente MS-DOS fu per anni il punto di riferimento vista la sua facilità di programmazione (grazie alle macro e ai comandi complessi inseribili con un solo tasto); poté vantare la presenza dei primi aiuti contestuali e la disponibilità di programmi aggiuntivi, anche di terze parti, per la stampa di grafici. Uno dei punti di forza del programma fu la coabitazione di tre ambienti di lavoro, come i fogli di lavoro, i grafici e il database.

   Video su

Corso VHS
Learning Lotus 1-2-3 (1984) - Vhs Self Teaching Course

Potrebbero interessarti...

Polaroid Land Camera 1000
Elettronica

Polaroid Land Camera 1000

Semplicemente... "la Polaroid"

Amiga
Elettronica

Amiga

Il secondo successo della Commodore

Modem
Elettronica

Modem

Connessioni remote negli anni 80

Datassette 1530
Elettronica

Datassette 1530

Il registratore a cassette del Commodre 64

Intel 80486
Elettronica

Intel 80486

Il processore innovativo di Intel

Philips televisori
Elettronica

Philips televisori

Colore sempre vivo... Philips!

Compact disc
Elettronica

Compact disc

Il nuovo formato di supporto musicale di Philips e Sony

Game & Watch
Elettronica

Game & Watch

Le prime mini-consolle. Poca grafica, ma tanto divertimento

Videocassetta
Elettronica

Videocassetta

Il nastro... con i film dentro!

Game Boy
Elettronica

Game Boy

La prima vera console portatile