Alfa Romeo 33

La prima vera Alfa... giovane!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

L'Alfa Romeo 33 è una vettura prodotta dalla casa automobilistica italiana Alfa Romeo fra il 1983 e il 1995 nello stabilimento di Pomigliano d'Arco, in Campania.

Deve il suo nome alla 33 Stradale ed è la diretta discendente dell'Alfasud. Infatti, dalla sua progenitrice erediterà il pianale, il motore boxer e alcuni dettagli meccanici e logistici.

Come l'antenata Alfasud, era una vettura che a generose prestazioni coniugava una cilindrata relativamente bassa di soli 15 cavalli fiscali, ciò la incoronò come l'Alfa per tutti, il che  avvicinò il pubblico giovanile all'Alfa Romeo.

Al momento della presentazione (1983) era disponibile in 2 versioni, la 1.3, spinta dal 4 cilindri  da 79 CV alimentato da un carburatore doppio corpo (lo stesso delle Alfasud 1.3 SC) e la 1.5 Quadrifoglio Oro.

Nel 1984, con la definitiva uscita di scena delle Alfasud, la gamma della 33 si arricchì delle versioni 1.3 S, 1.5 4x4, 1.5 Quadrifoglio Verde e Giardinetta.

Il 1986 fu l'anno del primo restyle per l'Alfa 33; inoltre sempre nell'autunno di quell'anno un intervento di natura commerciale ne cambiò la denominazione da “Alfa 33” in “33”.

La versione del 1988 rispetto a quello del 1986 era riconoscibile per il diverso logo posteriore.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Spot del 1985
SPOT ALFA 33 BOXER - 1985 - THE 80s DATABASE

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Motori

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fiat Uno Turbo i.e

La piccola belva da 105 cavalli

 La Fiat Uno Turbo i.e. è stata la versione sportiva della Fiat Uno, prodotta dal maggio 1985 al 1994. Sopra l’inossidabile motore...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Audi 100

La prima berlina di classe superiore Audi

La 100 fu la prima berlina di classe superiore proposta dalla Casa di Ingolstadt nel dopoguerra. Venne prodotta in 4 serie (nelle ultime 2 anche in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ciao

Piaggio.

Ciao è stato un motorino  50 cc della Piaggio. Sin dalla sua presentazione si è particolarmente distinto per la semplicità...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Honda NS 125

La due tempi regina degli Anni 80

Svelata al Motor Show di Bologna dell’84, la Honda NS 125 F con i suoi 25 CV e  la sua velocità massima di 140 km/h...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Renault 5 GT Turbo

L'utilitaria da rally

La Renault 5 Turbo è un'autovettura stradale, versione sportiva della Renault 5 da cui deriva. E' stata prodotta dalla casa automobilistica...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

VW Golf GTi

L'auto più figa degli anni 80

Indubbiamente l'auto sportiva più richiesta (e a portata di tasca) degli anni '80. La prima serie fu prodotta dalla Volkswagen dal 1975 al...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Peugeot 205 GTi

La piccola belva di casa Peugeot

La Peugeot 205 era un'autovettura di segmento B e di media cilindrata, prodotta tra il 1983 ed il 1999 dalla casa automobilistica francese...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Lancia Prisma

La berlina media della Lancia

La Lancia Prisma è una berlina media prodotta dalla casa torinese, tra il 1982 e il 1989 nello Stabilimento Lancia di Chivasso e nello Stabilimento...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva