Levi's 501

blog-img

Il re dei jeans

Nel 1871, a Reno in Nevada, Jacob Davis, un sarto originario della Lettonia, ebbe l'idea di utilizzare dei rivetti in rame per rinforzare i punti di tensione sui pantaloni, come ad esempio negli angoli della tasca, e trovò il modo per esercitare la pressione necessaria a fissarli. Non disponendo dei 68 dollari necessari per brevettare l'idea, si mise in società con Levi Strauss, che nel 1853 aveva fondato insieme con il cognato David Stern, l'ingrosso Levi Strauss & Co.

Dal 1890 in poi tutti gli articoli prodotti dalla Levi Strauss e Co. vengono numerati in sequenza. I pantaloni da lavoro rivettati ricevono la numerazione 501 che ancora oggi identifica il modello classico dei jeans Levi's. 

Dal 1983 in poi in Italia ci fu un veroi e proprio boom di vendita di questo jeans, considerato un cult nelle mode dei paninari.

   Video su

Lo spot del 1985 con Nick Kamen
Lo spot del 1987
Levi's 1987 Parting (percy Sledge - When A Man Loves A Women)

Potrebbero interessarti...

Invicta
Moda e Stili

Invicta

Lo zaino cult degli anni 80

Piumino Moncler
Moda e Stili

Piumino Moncler

Il vero e unico piumino paninaro

Braccialetti di plastica
Moda e Stili

Braccialetti di plastica

Coloratissimi. Più ne avevi meglio era!

Il chiodo
Moda e Stili

Il chiodo

Il giubotto di Fonzie

Americanino
Moda e Stili

Americanino

Il jeans dei Paninari degli anni ’80

Naj-Oleari
Moda e Stili

Naj-Oleari

Un marchio colorato e fantasioso!

Swatch
Moda e Stili

Swatch

Gli orologi di plastica, icona degli anni Ottanta

Scaldamuscoli
Moda e Stili

Scaldamuscoli

La moda di Saranno Famosi e Flashdance

Metallari
Moda e Stili

Metallari

Quando il rock si fa duro

Mandarina Duck
Moda e Stili

Mandarina Duck

Lo zaino con l'anatra