Famiglia Cuore

La bambola brava casalinga e madre di famiglia

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Le bambole della linea Famiglia Cuore della Mattel uscirono sul mercato a metà degli anni 80.

La Famiglia Cuore di base è composta dalla madre, dal padre e dai due gemellini.

La madre è assolutamente identica alla Barbie come fattezze, solo che è mora (anche se in alcune varianti tende al castano chiaro/biondo) e ne esiste anche una versione di colore.
La differenza sostanziale con la Barbie è il suo modo di vestire, da brava casalinga e madre di famiglia: spazio a vestaglie, grembiulini e gonne lunghe fino alla caviglia, altro che minigonne e affini. Esiste poi anche la versione in cui lei è incinta del terzo figlio.

Il padre è uguale a Ken, ma un Ken più responsabile e che si fa carico della famiglia, quindi niente abiti sbarazzini, ma solo giacche, bretelle, cravatte e sciarpine. Anche lui è castano di capelli e, onestamente, molti di noi utilizzavano tranquillamente Ken come padre della Famiglia Cuore e il padre come Ken, non tutti potevano permettersi entrambe le bambole.
I bimbi sono gemellini, lei bionda e con i codini e lui castano.
Ben presto, visto il successo del prodotto, ecco che fecero la loro comparsa i nonni della Famiglia Cuore, praticamente le stesse bambole del padre e della madre solo con i capelli brizzolati e il viso leggermente invecchiato (e che portavano dei regali per i nipotini). Non poteva poi mancare il cane della Famiglia Cuore, un bobtail.

Furono prodotti vari playset formati dal padre con la bicicletta, la giostra per i bambini, l?asilo/nursery, la carrozzina, la culla con sedia a dondolo, la piscinetta ad elefantino, il mini parco giochi, la macchina adatta alla famiglia, la tenda da campeggio, il seggiolone e il girello.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi per bambini

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Iridella (Rainbow Brite)

La bambola Mattel che ha ispirato un mondo magico

Nel 1985, Mattel lanciò Iridella, una bambola che avrebbe dato vita a una delle serie animate più affascinanti dell'epoca. In Italia,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bebi mia

Una delle prime bambole parlanti

Bebi Mia (sembra un errore di battitura, ma è il vero nome, italianizzato forse per semplicità) è stata una delle prime...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Mio mini pony

La magia dell'amicizia con i piccoli pony

Mio Mini Pony è una linea di pony colorati giocattolo indirizzati ad un target di bambini molto piccoli e prodotti dalla Hasbro. I Mio Mini...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Timbrini Poochie

La cagnolina bianca dal ciuffo fucsia

Poochie è un personaggio dell'azienda statunitense Mattel. È una cagnolina (poochie in inglese significa cagnolino) bianca caratterizzata dai capelli...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Grillo parlante

Il gioco della Clementoni

Il Grillo Parlante (nome originale Speak & Spell) è un gioco elettronico prodotto dalla Texas Instruments a partire dalla fine degli anni...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Cicciobello

Il bambolotto tenero

Cicciobello, la bambola così tenera da suscitare quasi l’emozione di un bimbo vero, nasce nel 1962 e da subito riscontra successo...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pista automobili in latta

La piccola pista di latta

La pista di automobiline in latta era un gioco per bambini prodotto originariamente in Russia. Permetteva a quattro macchinine (di solito erano...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Cabbage Patch Kids

Le bambole

Le Cabbage Patch Kids sono una linea di bambole ideata da Debbie Morehead e Xavier Roberts nel 1978.  Divennero uno dei giocattoli più...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva