Tricky Traps

Prove di abilità e tempismo

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Tricky Traps è un giochino di plastica giallo, alimentato da una batteria, commericalizzato in Italia alla fine degli anni '80.
Nella parte alta c'era una rotella: era il timer che dovevate caricare all inizio della partita per far si che tutti percorsi e ingranaggi contenuti nel gioco si iniziassero a muovere, una volta terminato il gioco il timer si fermava e non si poteva più andare avanti.
Affianco ad esso c'era un pulsante rosso che serviva per far partire una nuova pallina, avevate a disposizione 5 palline per portare a termine il percorso.

Lo scopo era fare viaggiare una pallina attraverso un percorso irto di ostacoli in continuo movimento, premendo un tasto per farla saltare in vari punti specifici.

Quando il tempo finiva o avevato terminato le palline a disposizione,  per ricominciare si doveva  girare il gioco in modo tale da far tornare le biglie nel corridoio di partenza.

Il gioco fu accompagnato da una forte sponsorizzazione, soprattutto in TV. Chi non ricorda il magico spot TV: "La pallina ciccià...scorre il tempo tittà..."

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Lo spot
TRICKY TRAPS -Giochi Preziosi - Anni 80

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi per ragazzi

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Manina appiccicosa

La mano che macchiava e si appiccicava

Trasparente, colorata, viscida e gommosa era la manina appiccicosa ed è  stata, fra i gadget degli anni 80, uno dei giocattoli tascabili...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Turbo panther

Corre come una pantera!

Verso la metà degli anni '80,  una casa di giocattoli di nome Nikko mise in commercio una serie di giocattoli radiocomandati,che...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pallone Tango

Il re dei palloni da calcio

Il pallone da calcio Tango era costituito da 32 pannelli (12 pentagoni e 20 esagoni) cuciti insieme, che creavano un disegno di dodici cerchi...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bburago

I modellini perfetti in ogni dettaglio

Bburago è stata un'azienda italiana operante nel settore del modellismo. Ha prodotto modelli dal 1974 al 2005, a Burago di Molgora, in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Masters of the Universe

Per la forza di Grayskull.

Masters of the Universe, nota anche come MOTU, è stata una serie di giocattoli del tipo action figure creata dall'azienda statunitense Mattel....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Micronauti

I modelli magnetici simili a Jeeg

I Micronauti (Micronauts nella versione originale) sono una linea di giocattoli commercializzati dalla casa statunitense Mego fra la metà...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Krotals: il potere del serpente

I guerrieri Ninja... appiccicosi

I Krotals erano delle action figures prodotte nel 1989 da Bandai e distribuite in italia da Giochi Preziosi. Rappresentavano una sorta di guerrieri...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Mappamondo luminoso

Click... e il mondo si illuminava!

Il mappamondo luminoso era uno "gioco" adatto a ragazzi delle elementari/medie che rappresentava il globo terrestre ma aveva la particolarità...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva