Animillo, il magico vermillo

Il cavillo è un animillo che tritta e galippa

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Questo giocattolo, creato dalla GIG, comercializzato dal 1986, ha catturato l'immaginazione di intere generazioni, promettendo magia e divertimento... dallo slogan suggestivo alla sua apparizione sullo schermo televisivo.

Chiunque abbia vissuto gli anni '80 ricorderà lo slogan incantevole: "Il cavillo è un animillo che tritta e galippa". Questo slogan è stato una sorta di tormentone che rimaneva impresso nella mente dei bambini, creando un'attesa fervida per scoprire cosa avrebbe fatto questo misterioso "animillo". Il suo nome, Animillo, era già un invito alla magia.

E ancora di pià sulla sua confezione... dove a chiare lettere era declamato: “Animillo scivola tra le tue mani e passa tra le tue dita, esce dalla tua manica per inventare con te e la tua fantasia mille giochi diversi"!

Quando Animillo faceva la sua apparizione sullo schermo, i bambini rimanevano letteralmente a bocca aperta: il piccolo serpente colorato sembrava muoversi per puro incanto, ma una volta tra le mani, il trucco del filo diveniva evidente.
Nonostante questa piccola delusione, Animillo rimaneva allettante.
Era morbido al tatto,un colore vivace e caratterizzato da occhietti così delicati da sembrare un tenero animaletto.

Animillo, con il suo filo magico, si insinuava tra le dita dei bambini, usciva dalle maniche e diventava il compagno ideale per mille giochi diversi. La magia che sembrava emanare sullo schermo televisivo era solo l'inizio.

Chi di noi, da piccolo, non sognava di far parte di quell'incantesimo? Agli occhi di un bambino, tutto può diventare magico.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Spot del 1986
Spot - ANIMILLO il magico VERMILLO - 1986 (HD)🐍

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi per ragazzi

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pallone Tango

Il re dei palloni da calcio

Il pallone da calcio Tango era costituito da 32 pannelli (12 pentagoni e 20 esagoni) cuciti insieme, che creavano un disegno di dodici cerchi...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Trasferelli

I set di disegni più belli del mondo!

I Trasferelli (noti all’estero anche come Action Transfers e Kalkitos) erano un tipo di adesivi per bambini che in Italia ebbe una grande...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

DAS

La pasta morbida e modellabile

DAS è il nome commerciale di una pasta sintetica per modellare a base minerale, molto simile nelle sue proprietà alla creta, ma che, a...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Star Wars Action Figures

La prima linea di action figure dedicata a Guerre stellari

La saga di Star Wars  annovera una linea di action figures prodotta dalla Kenner: più di cento personaggi prodotti dal 1977 al 1985,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Transformers - Action figures

I primi giocattoli trasformabili

Sul finire degli anni settanta, la grande quantità di serie robotiche giapponesi spinse molte ditte a creare linee di giocattoli...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Meccano

Il gioco di costruzione

Il Meccano è un gioco di costruzione per la realizzazione di modellini meccanici mediante elementi metallici perforati, viti, dadi e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Biglie da spiaggia

Ore e ore sotto al sole cercando di arrivare primi!

Le biglie da spiaggia erano uno dei giochi preferiti dai ragazzini sulle spiagge negli anni '80. Erano di plastica divise a metà: la...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Saltafoss

La bici, come una moto

La Saltafoss era una  "bicicletta da cross" prodotta negli anni 70, ma che ebbe un grande diffuzione anche tra i ragazzini della prima...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva