Pista Polistil

Corse folli su sopraelevate e curve mozzafiato!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Le Piste Polistil erano il modo migliore per fare sfrecciare le proprie macchinine prima dei videogiochi.

Erano delle auto piste elettriche a 2 corsie che permettevano a due giocatori di sfidarsi in corse velocissime su piccoli bolidi da corsa o da Formula 1.  I "circuiti" erano quasi sempre realizzati con sopraelevate per renderli più emozionanti.

Nel corso degli nni '80 la Polistil uscì con vari modelli di piste, ad esempio la linea CHAMPION 175, con modellini auto per l'epoca molto curati.
La linea Champion 175 non prevedeva infatti  solo Formula 1, ma anche ruote coperte: la Fiat 131 Alitalia, la BMW 320 Black Carling, la BMW M1 Procar e la Ferrari 208 GTB.
In seguito verranno prodotte la Lancia Beta Montecarlo, la Audi Quattro Rally, la Lancia Delta S4 e la Peugeot 205.

Altra novità importante per i primi anni 80 è il lancio sul mercato di una linea di accessori molto estesa come scambi, corsie box, curve a raggio diverso, alimentatori potenziati che permettono finalmente la creazione di circuiti estremamente curati.

Lo scopo era oviamente sempre lo stesso: far divertire i piccoli e i grandi con bolidi sfreccianti su circuiti sempre più realistici!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Video amatoriale
pista polistil champion 175

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi per ragazzi

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Zoids

Gli esseri metà meccanici metà animali

Gli Zoids erano dei giocattoli che rappresentavano essenzialmente una forma di vita meccanica, che prendeva le sembianze di animale dalle più...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Manina appiccicosa

La mano che macchiava e si appiccicava

Trasparente, colorata, viscida e gommosa era la manina appiccicosa ed è  stata, fra i gadget degli anni 80, uno dei giocattoli tascabili...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Exogini

I misteriosi alieni distribuiti dalla GIG

Gli Exogini sono giocattoli lanciati sul mercato italiano a partire dal 1987, quando vennero per la prima volta distribuiti dalla GIG. Si trattava di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Jeeg Robot, il robot

Un robot snodabile con 13 punti di articolazione

Jeeg è stato il primo robot la cui meccanica era basata sull’unione di più componenti, la serie è stata trasmessa in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Animillo, il magico vermillo

Il cavillo è un animillo che tritta e galippa

Questo giocattolo, creato dalla GIG, comercializzato dal 1986, ha catturato l'immaginazione di intere generazioni, promettendo magia e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Super Tele

Il pallone più leggero del mondo!

Il Super Tele è un modello di pallone in plastica prodotto dalla Mondo S.p.A. già dai lontani anni '60. Ma è sopratutto alla...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Uno, il gioco di carte

Un dei di carte giochi più diffusi al mondo

UNO è un gioco di carte non collezionabili statunitense creato da Merle Robbin nel 1971 e prodotto da Mattel. Dalla sua creazione il gioco...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

I puffi - Action figures

Le famose miniature di Schleich ricreano gli originali Puffi creati da Peyo

I Puffi sono delle piccole creature immaginarie celesti simili agli gnomi che vivono in una foresta europea nell’epoca medievale sita dietro un...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva