Cavalieri stellari

I robot a metà tra spaziali e cowboy

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

I cavalieri stellari sono una serie di "pseudo micronauti" realizzati dalla Litardi, ditta che acquisì negli anni 80 i diritti di licenza di costruzione dalla Takara per la costruzione dell'omonima serie. 

Erano una linea di action figures di personaggi che si ispirarono al concept di "robot a calamite" a metà tra cowboy e spaziali.

Poco o niente venne modificato dall'azienda romana, che ebbe purtroppo poca fortuna nel lancio dei robot stile far west magnetici derivanti dalla serie dei micronauti.

Sicuramente meno conosciuti, e per forza di cose meno commercializzati, sono dai collezionisti considerati pezzi più rari da reperire nel commercio del giocattolo d'epoca, quindi sono  più rari.
I cavalieri stellari erano:

  • Capitan Cosmo (Cowboy di colore blu)
  • Vigilante (Cavallo blu, con elementi rossi)
  • Jack-il (Cowboy di colore rosso)
  • Metallion (Cavallo rosso con elementi neri)
  • Scare-face (Cowboy verde)
  • Steed (Cavallo verde con elementi oro)

Tutti i personaggi presentavano particolari di finitura cromati. Nella scatola erano presenti  2 teste. Quella robotica e quella "umana" essendo comunque soggetti ispirati all'ambientazione western

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Giochi per ragazzi

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Super Stunt Car

Due macchine indistruttibili che corrono, si scontrano e... vanno in mille pezzi!

Le Super Stunt Car era un gioco prodotto dalla Harbert e lanciato sul mercato dal 1985. Nella scatola trovavano alloggio due machine in plastica,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

L'allegro pirata

Pirata Pop-Pop

L’allegro pirata è un gioco per bambini molto popolare negli anni ottanta in Italia e in altri paesi,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pista Polistil

Corse folli su sopraelevate e curve mozzafiato!

Le Piste Polistil erano il modo migliore per fare sfrecciare le proprie macchinine prima dei videogiochi. Erano delle auto piste elettriche a 2...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Krotals: il potere del serpente

I guerrieri Ninja... appiccicosi

I Krotals erano delle action figures prodotte nel 1989 da Bandai e distribuite in italia da Giochi Preziosi. Rappresentavano una sorta di guerrieri...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bburago

I modellini perfetti in ogni dettaglio

Bburago è stata un'azienda italiana operante nel settore del modellismo. Ha prodotto modelli dal 1974 al 2005, a Burago di Molgora, in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Eagle Force

Le Aquile che salveranno il mondo

Eagle Force è una serie di action figures prodotta dalla ditta statunitense Mego Corporation nel 1981 e importata in Italia poco tempo dopo,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Masters of the Universe

Per la forza di Grayskull.

Masters of the Universe, nota anche come MOTU, è stata una serie di giocattoli del tipo action figure creata dall'azienda statunitense Mattel....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Color glass

Il gioco dell'arte del vetro

Color glass era un gioco per ragazzi creato da Lancon agli inizi degli anni 80. All'interno di ogni confezione si trovano delle formine di...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva