Intel 80486

blog-img

Il processore innovativo di Intel

L'Intel i486 o Intel 80486  (abbreviazioni comuni: "Intel 486", "80486", "i486", "486") è una famiglia di microprocessori monolitici general purpose x86 dell'Intel Corporation prodotti tra il 1989 e il 2007.

Predecessore dell'Intel i486 è stato l'Intel i386. Successore dell'Intel i486 è stato l'Intel Pentium.

Fu introdotta una versione di 80486 a 25 MHz nell'aprile del 1989, una a 33 MHz nel maggio 1990, e una a 50 MHz nel giugno 1991. Nonostante la famiglia di microprocessori 80486 sia da molto tempo troppo lenta per le applicazioni odierne, Intel ha continuato comunque a produrla per sistemi embedded.

Da un punto di vista software l'80486 era molto simile al predecessore 80386, se non per l'aggiunta di alcune istruzioni. Da un punto di vista hardware invece questo processore è molto innovativo: possiede una memoria cache di 8 kB unificata per dati e istruzioni, un'ulteriore unità di calcolo in virgola mobile (opzionale, inclusa solo nelle versioni DX, DX2 e DX4), una bus interface unit migliorata, e le caratteristiche di Power management e l'SMM (System Management Mode) che divennero standard nel processore. In condizioni ottimali, questo processore poteva eseguire un'istruzione per ciclo di clock.

Potrebbero interessarti...

Philips televisori
Elettronica

Philips televisori

Colore sempre vivo... Philips!

Game Boy
Elettronica

Game Boy

La prima vera console portatile

Modem
Elettronica

Modem

Connessioni remote negli anni 80

Sony CDP-101
Elettronica

Sony CDP-101

Il primo lettore CD in commercio

IBM System
Elettronica

IBM System

I predecessori dell'As/400

Game & Watch
Elettronica

Game & Watch

Le prime mini-consolle. Poca grafica, ma tanto divertimento

Xerox Star
Elettronica

Xerox Star

Il primo computer con interfaccia grafica, finestre, icone e mouse 

Videopac
Elettronica

Videopac

La console di Philps

Radioregistratore
Elettronica

Radioregistratore

La musica a tutto volume... portata in giro!

Windows 2.0
Elettronica

Windows 2.0

La seconda interfaccia grafica di Microsoft