Il ragazzo di campagna

Una vita da contadini... e contenti!

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il ragazzo di campagna è un film italiano del 1984 di Castellano e Pipolo, interpretato da Renato Pozzetto.

Artemio (Renato Pozzetto) è un contadino che vive a Borgo Tre Case, un piccolissimo paese della campagna pavese, abita da solo con l'anziana madre, che vorrebbe vederlo sposato con Maria Rosa, l'unica ragazza del paese, brutta e innamorata (non ricambiata) di lui.

Artemio  decide di cambiare vita e di andare in città il giorno del suo 40° compleanno, partendo per Milano. Da qui una serie di disavventure con la vita cittadina e nonostante i suoi sforzi di adattarsi alla vita da città non ce la fa.

Arrivato nella metropoli lombarda, non sapendo dove alloggiare, chiede aiuto a suo cugino Severino (Maddimo Boldi), da tempo trasferitosi in città, il quale gli offre ospitalità e lavoro; Artemio accetta, ma non sa che Severino è in realtà un ladro che entra ed esce di prigione e che, a sua insaputa, lo coinvolge immediatamente in degli scippi. 

Una volta resosene conto, abbandona il cugino e decide di restituire il bottino dell'ultimo furto alla sua legittima proprietaria, Angela, una giovane e bella ragazza in carriera. Tra i due nasce un'amicizia e la ragazza gli trova anche un posto dove stare, un piccolo, costoso e tecnologico monolocale in un asettico residence.

A questo punto Artemio si dedica alla ricerca di un impiego: tenta di fare l'assicuratore, il metronotte, l'attore negli spot pubblicitari e addirittura l'accompagnatore per non vedenti, ma sempre senza successo. Alla fine si ritrova inesorabilmente senza occupazione e senza un soldo. Nel frattempo si accorge di essersi innamorato di Angela, tanto da proporle di sposarlo dopo una notte passata insieme, ma la ragazza rifiuta, dichiarandosi moderna e troppo presa dal lavoro

Fermato dalla Polizia, per un tentativo di vendre delle marijuana viene rimandato al suo paese, dove ricomincia la sua vita di contadino. Angela va a trovarlo, ma ormai Artemio ha deciso di passare la vita con Maria Rosa che nel frattempo è cambiata e diventata molto bella e di vivere con lei per sempre "contadini e contenti!".

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Il compleanno
Il Ragazzo di Campagna (1984): “ Il Compleanno di Artemio "
Il monolocale
Renato Pozzetto, la scena cult del monolocale in «Il ragazzo di campagna»

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Film

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Beverly Hills Cop

Uno dei primi successi di Eddie Murphy

Beverly Hills Cop - Un piedipiatti a Beverly Hills è un film del 1984 diretto da Martin Brest. Il film è stato un grande successo nel...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Chewingum

Adolescenti, liceo, maturità. Cosa potrebbe mai accadere?

Chewingum è un film del 1984, diretto dal regista Biagio Proietti. Il film racconta la storia di alcuni ragazzi che frequentano il liceo a...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Non ci resta che piangere

Esilaranti momenti di comicità

Non ci resta che piangere è un film del 1984 diretto e interpretato da Roberto Benigni e Massimo Troisi. I protagonisti della vicenda sono...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

1997: fuga da New York

Fuga da Manhattan, una gigantesca prigione

1997: Fuga da New York (Escape from New York) è un film di fantascienza del 1981, diretto da John Carpenter, con Kurt Russell, Lee Van Cleef,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Miracolo sull'8a strada

Una favola nell'East Village di New York

Miracolo sull'8a strada è un film del 1987 diretto dastr. Frank e Faye Riley, una coppia di anziani che gestiscono un condominio e una tavola...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bingo Bongo

Adriano Celentano nel ruolo di un uomo-scimmia

Bingo Bongo è un film comico del 1982, diretto dal regista Pasquale Festa Campanile che ha per protagonista Adriano Celentano nel ruolo di un...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Corto circuito

Il robot da guerra... con i buoni sentimenti!

Numero Cinque, è un simpatico robot cingolato  creato per scopi bellici dalla Nova Robotics. Colpito da un fulmine caduto sulla...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ai confini della realtà

Il film tratto dalla serie omonima

Twilight Zone: The Movie (questo è il titolo originale) è un film del 1983 diretto da Joe Dante, John Landis, Steven...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva