Full metal Jacket

Il singolare punto di vista delconflitto in Vietnam di Kubrick

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Dietro la macchina da presa un mostro sacro come Stanley Kubrick ci presenta dal suo singolare punto di vista il conflitto in Vietnam, penetrando nel rigido mondo militare statunitense e sviscerandone il lato più buio, quello del nonnismo e delle violenze psichiche e fisiche subite dalle nuove reclute.

Il film è diviso in 2 tronconi totalmente indipendenti. Nella prima parte si tratta come già anticipato dell?addestramento di un gruppo di reclute Marines, della pressione psicologica che ricevono costantemente del sergente Hartman (vera e propria icona di questa pellicola) e dei maltrattamenti che gli individui più ?deboli? del gruppo ricevono dagli altri commilitoni. Nella seconda frazione del film l?ambientazione è quella tipica del genere, e vede i 17 protagonisti sul campo di battaglia. La totale assenza del sergente conferma l?assoluta autosufficienza di questa porzione di sceneggiatura, sicuramente meno di impatto, ma che personalmente ho rivalutato ed imparato ad apprezzare col tempo.

Produzione di livello assoluto che ha nella caratterizzazione dei suoi protagonisti e nei dialoghi (e monologhi) che li legano, i propri fiori all?occhiello. Null?altro da aggiungere, Full Metal Jacket è un film che assolutamente non potete pensare di perdere e uno dei rarissimi film che non mi stanco mai di rivedere. Adatto ad un pubblico adulto a causa delle scene forti che lo condiscono, riesce a segnare lo spettatore indelebilmente.

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube
Sergente Hartman
Discorso iniziale Sergente Hartman

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Film

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ladyhawke

Sempre insieme, eternamente divisi…

Ladyhawke è un film del 1985 diretto da Richard Donner. In un borgo fortificato del Medio Evo francese, ha alla sua corte un vescovo-signore....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Ritorno al futuro

"Ehi tu porco... levale le mani di dosso!"

Marty McFly  è un diciassettenne studente di liceo, poco disciplinato, spesso ritardatario, fidanzato con Jennifer Parker, una sua...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Voglia di vincere

Un licantropo al liceo

Voglia di vincere è un film del 1985 diretto da Rod Daniel, ed interpretato da Michael J. Fox. Le riprese del film durarono dall'agosto...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Conan il barbaro

La vendetta di Conan-Schwarzenegger

Ambientata nella fantomatica Era Hyboriana, la storia racconta di Conan (Arnold Schwarzenegger), figlio di un fabbro di una tribù del nord...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Una donna in carriera

La favola di Cenerentola tra gli yuppies di Manhattan

Tess McGill è una giovane segretaria che vive alla periferia di New York e lavora a Manhattan. Desiderosa di sfondare nell'alta finanza e...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il marchese del Grillo

Il marchese del Grillo... sempre zompa!

Il marchese del Grillo è un film del 1981 diretto da Mario Monicelli.  Nella Roma papalina del 1809 il marchese Onofrio del Grillo...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Il ragazzo di campagna

Una vita da contadini... e contenti!

Il ragazzo di campagna è un film italiano del 1984 di Castellano e Pipolo, interpretato da Renato Pozzetto. Artemio (Renato Pozzetto)...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Grosso guaio a Chinatown

Al salvataggio della bellissima Mao Jin dagli occhi verdi

Grosso guaio a Chinatown   è un film del 1986, diretto da John Carpenter. È interpretato da Kurt Russell e Kim Cattrall e...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva