Pronto, Raffaella?

Il primo programma della fascia mattutina della Rai

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Pronto, Raffaella? è stato un programma televisivo italiano andato in onda su Rai 1 dal 3 ottobre 1983 al 7 giugno 1985 e condotto da Raffaella Carrà. Si tratta del primo spettacolo televisivo della Rai trasmesso nella fascia del mezzogiorno.

Lo spettacolo era un varietà di intrattenimento leggero, diretto in regia da Gianni Boncompagni che ne era anche autore insieme a Lianella Carell e Giancarlo Magalli, che andava in onda a partire dalle 12.05 fino alle 14.15, con all'interno l'edizione delle 13.30 del TG1.

Al centro della trasmissione vi era l'interazione con il pubblico in diretta attraverso vari giochi telefonici, con i concorrenti da casa che nel corso di ogni puntata rispondevano a delle semplici domande poste dalla conduttrice con la possibilità di vincere considerevoli cifre.

Uno dei giochi simbolo che hanno caratterizzato la trasmissione nell'immaginario collettivo del pubblico era il gioco dei fagioli, durante il quale i telespettatori dovevano indovinare il numero esatto di fagioli presenti all'interno di un barattolo di vetro, una cifra molto difficile da indovinare tanto che di puntata in puntata si creò sempre più suspense sia per l'aumentare del montepremi, che cresceva ad ogni tentativo errato, che per l'avvicinarsi al momento della soluzione dell'enigma.

La trasmissione comprendeva anche momenti musicali, canzoni, balletti (coreografati da Sergio Japino) e interviste a persone comuni o personaggi famosi.

Il programma è ricordato perché è stato il primo della Rai ad andare in onda nella fascia del mezzogiorno; fino a quel momento, infatti, la televisione pubblica avviava le trasmissioni quotidiane nel primo pomeriggio trascurando il mattino.La decisione di programmare uno spettacolo anche in questo orario inedito per la Rai arrivò in seguito al successo dei quiz mattutini di Canale 5.

L'ambientazione del programma era "domestica", uno stile riutilizzato in seguito in molti popolari programmi televisivi della stessa fascia oraria e non.

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Programmi e Varietà

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Superflash

Il primo quiz di Mike in Finivest

Superflash è stato un gioco televisivo a premi, trasmesso da Canale 5 per 3 edizioni, dal 23 dicembre 1982 al 13 giugno 1985, ogni...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Tra moglie e marito

Il gioco tra mariti e mogli

Tra moglie e marito è un programma televisivo italiano che va in onda su Canale 5 dal 28 settembre 1987 al 29 giugno 1991. La conduzione...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

W le donne

Alla conquista del titolo Donna più

W le donne è stato un programma televisivo italiano trasmesso il venerdi sera a partire dall'autunno 1984 dapprima su Canale 5 per tredici...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Stasera Lino

Il varieta' di Lino Banfi

Nel 1989, il programma di varietà italiano "Stasera Lino" fece il suo debutto su Rai Uno, portando una ventata di freschezza...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fantastico 5

La quinta edizione di Fantastico

Nel 1984, Fantastico 5 fu affidato a Pippo Baudo, che ne mutò radicalmente fisionomia e formula, allontanandosi dall'impostazione originale di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Fantastico

Il varietà del sabato sera su Rai 1

Fantastico è stato un varietà televisivo italiano andato in onda nella prima serata del sabato sulla prima rete Rai dal 1979 al 1980....

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Scacco matto

Dopo una sola edizione di Fantastico, lo show del sabato sera di Rai uno cambia nome e formulae diventa  "Scacco matto",...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Jonathan - Dimensione avventura

Il magazine condotto da Ambrogio Fogar

Jonathan - Dimensione avventura è stato un programma televisivo italiano che andava in onda il lunedì in seconda serata.  Si...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva