Batman

La saga di Tim Burton

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Batman è un film di Tim Burton che si rivelò  il maggiore incasso cinematografico del 1989 (in America e fuori).

La trama è presto detta: nella città di Gotham City, l'eccentrico milionario Bruce Wayne conduce una doppia esistenza: di giorno è un filantropo impegnato in cause benefiche, mentre di notte diventa Batman, un giustiziere mascherato da pipistrello che si batte contro il crimine, aiutato dal fido maggiordomo Alfred. Fino a quando, nel corso di una sparatoria con la polizia, il malvagio Jack Napier, braccio destro di un boss della malavita, precipita in una vasca d'acido e si tramuta nel terribile Joker.

Batman desta l'interesse delal polizia (che cerca di braccarlo) e della stampa:  Vicky Vale, una intraprendente giornalista, sogna lo scoop e cerca indizi che possano portarla a svelare il mistero e l'identità del coraggioso uomo-pipistrello.

Nel corso delle avventure che seguono, Vicky si innamora di Bruce e scopre che all'origine della sua tristezza è il doloroso ricordo dell'assassinio dei suoi genitori al quale, bambino, ha assistito, una notte, per mano di ignoti teppisti.

Quando il Joker, dopo avere dimostrato pubblicamente e a più riprese la sua pericolosità, minaccia di annientare con il gas l'intera popolazione di Gotham City, il confronto con Batman si profila inevitabile.

Grande colpo di genio fu il casting dei due protagonisti. Da una parte Jack Nicholson, che in effetti era l'unica possibile scelta per il Joker. Dall'altra il vero colpo gobbo del film: un improbabilissimo Michael Keaton, attore specializzato nella commedia, non certo imponente come il Bruce Wayne fumettistico.

Una scena indimenticabile è quella del furore iconoclasta di Joker che, sulle note diegetiche di Partyman di Prince, vandalizza capolavori dell’arte classica e moderna

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright
Video su YouToube

Potrebbero interessarti


Scopri altri contenuti nella categoria Film

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Aliens - Scontro finale

La regina-madre di tutti gli Xenomorfi

Aliens - Scontro finale è un film del 1986 diretto da James Cameron, come sequel di Alien (1979). Dopo quasi sessant’anni di...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Blade Runner

Ho visto cose che voi umani...

In una futuristica Los Angeles del 2019, uggiosa, sovraffollata ed immersa in un?atmosfera cupa, prende vita questo splendido film, tratto dal...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Borotalco

Sò greche! ...

Borotalco è un film del 1982, diretto da Carlo Verdone. È il terzo film diretto dal regista romano, dopo Un sacco bello e Bianco, rosso...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Dirty dancing

Nessuno può mettere Baby in un angolo

Nell'estate del 1963, la famiglia Houseman, composta dal padre medico, mamma e due figlie, si reca in vacanza nelle Catskill Mountains,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Bianco, rosso e Verdone

... nonna mi hanno fatto un buono... che vor di'?

Bianco, rosso e Verdone è un film del 1981 diretto e interpretato da Carlo Verdone. Il film è un comico road movie ambientato in...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Commando

Hai lasciato qualcosa anche per noi? Solo cadaveri!

Commando è un film del 1985 diretto da Mark L. Lester, con Arnold Schwarzenegger. Il colonnello John Matrix, ottenuto finalmente il congedo,...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Footloose

Io vado contro tutta la città e non solo contro tuo padre!

Footloose è un film del 1984 diretto da Herbert Ross e distribuito dalla Paramount Pictures. Il film è vagamente ispirato ad...

© Le immagini potrebbero essere soggette a copyright

Robocop

Parte uomo, parte macchina, tutto poliziotto!

RoboCop è un film del 1987 diretto da Paul Verhoeven.La vicenda è ambientata a Detroit in un futuro distopico. Per fermare la...

Leggi la Privacy Policy

Registrazione non attiva